DW58

Massimizzate la produzione annua di energia con il (re)powering delle infrastrutture di energia distribuita in condizioni di vento di media intensità

DIRECTWIND 58 è il frutto del costante impegno di EWT all’innovazione e al miglioramento. Rispetto a qualsiasi altra turbina di analoghe dimensioni, (inclusa la nostra DW 51), il modello DIRECTWIND 58  con rotore di 58 metri, a passo controllato e velocità variabile, offre rendimenti energetici annuali più elevati in condizioni di vento di media intensità (classe IIA). Ottimizzata per la generazione di energia distribuita, questa turbina combina rese elevate con eccezionale affidabilità e ridotta rumorosità. La nostra tecnologia Direct Drive implica l’utilizzo di un minor numero di parti rotanti, con conseguente diminuzione degli interventi di manutenzione e maggiore disponibilità. A sua volta, il design aerodinamico del rotore garantisce un’elevata efficienza e una rumorosità minima.

Opzioni di potenza standard

  • 500 kW
  • 1 MW

Altre classi di potenza sono disponibili su richiesta.

Specifications

  • Diametro rotore (metri)
  • 58,0
  • Velocità rotore variabile: min (giri/min)
  • 9
  • Velocità rotore variabile: nominale (giri/min)
  • 22 (500 kW), 23 (750kW), 24 (900 kW e 1 MW)
  • Altezze mozzo (metri)
  • 46 e 69
  • Classe di vento IEC
  • IIA (8,5 m/s media ad altezza mozzo)
  • Velocità minima di avvio (m/s)
  • 3
  • Soglia massima di velocità del vento (m/s 10 min media)
  • 25
  • Velocità di sopravvivenza (m/s)
  • 59,5 m/s

Opzioni

Potete scegliere tra una vasta gamma di opzioni per adattare la turbina EWT alle vostre esigenze e condizioni specifiche. Ecco alcune delle opzioni:

  • Luce di aviazione
  • Sfarfallio dell’ombra
  • Rilevamento del ghiaccio
  • Pacchetto per climi rigidi
  • Pale riscaldate
  • Pale nere
  • Climb assist
  • Low-voltage ride through (LVRT)
  • Controllo automatico della tensione
  • Risposta in frequenza

1.Pale del rotore
Rotore di grande diametro per ottenere la massima resa energetica. Le ottime prestazioni aerodinamiche si traducono in elevata efficienza e bassi livelli di rumorosità.

2. Passo variabile
La regolazione automatica del passo di ciascuna lama consente di controllare la velocità di rotazione del generatore.

3. Design della navicella
Lo spazioso design della navicella contribuisce a un’eccellente facilità di manutenzione e alla massima sicurezza.

4. Generatore con tecnologia DirectDrive
Il minor numero di parti rotanti riduce lo stress meccanico. Di conseguenza, diminuiranno gli interventi di manutenzione e vi sarà una maggiore disponibilità.

5. Design della torre
Acciaio tubolare conico, salita interna, altezze del mozzo di 46 e 69 m.

Facebook
Facebook
LinkedIn
Instagram